RSS

Pages

Pennello face 106 di kiko


Devo dire che ancora non ho visto review su questo prodotto...sono quasi emozionata!! Una delle mie manie da un po' di tempo era il pennello 187 di mac, lo stippling brush, quello con setole di due lunghezze diverse per intenderci, ma mai avrei speso tutti quei soldi per un pennello! Così ho cercato qualche alternativa più economica ed ecco le possibilità:

- Sephora Platinium stippling brush 44: circa 50 euro nei negozi
- Sigma ss187: a 15.95€ sul sito www.cambree.de
- Zoeva stippling brush: a circa 8 € sul sito www.zoeva.de ma le spedizioni erano troppo alte.
Che fare?? Un bel giorno mi arriva la mail della newsletter di Kiko ed eccolo.....UNO STIPPLING BRUSH! Il costo è di 12,90 €. All'inizio ero molto dubbiosa, non avevo mai comprato pennelli di questa marca perchè inorridivo al solo sfiorare quelli esposti...quelle ragazze, non erano setole, erano aghi di pino!! La sola idea di passarli sul viso mi faceva rabbrividire ma decido di dare un'altra possibilità alla Kiko e vado in negozio. Adocchio subito quello che cercavo, eccolo lì, lo tocco e... sorpresa, meraviglia delle meraviglie!! E' morbido!!!! Non posso dire morbidissimo rispetto ad altri pennelli che ho ma è davvero mooolto buono. Una volta tornata a casa l'ho immediatamente lavato per togliere tutti i residui della lavorazione (cosa che si dovrebbe sempre fare ma a volte proprio non resisto e li uso subito), devo dire che qualche pelo l'ha perso ma solo le setole nere, quelle alla base più corte e comunque, non ne ha persi poi molti. L'unica pecca trovata al momento, è che la confezione non era proprio super-intelligente in quanto la plastica protettiva l'ha un po' schiacciato ma dopo il lavaggio e l'asciugatura con attorno un elastico è andato a posto.
Principalmente l'ho preso per stendere il fondotinta liquido e devo dire che ne sono soddisfatta, sia usandolo "tamponando", come sarebbe giusto (stippling infatti deriva da to stipple cioè disegnare a puntini), sia stendendo il fondotinta con movimenti circolari (metodo sbrigativo). Può essere comunque usato in molti altri modi, per un'applicazione leggera dei blush, magari quelli molto pigmentati o dai colori troppo forti, o per le polveri. Valutazione finale: promosso! Spero che questo sia solo l'inizio e che presto miglioreranno anche gli altri pennelli, le vendite aumenterebbero sicuramente.


  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

6 commenti:

danig2002 ha detto...

proprio la reensione che cercavo!!
anch'io quando provavo gli altri in pennelli Kiko in negozio inorridivo...davvero spinosi come aghi O.o
devo proprio provarlo allora!! io lo volevo per i blush *___*

Elle ha detto...

Ne sono felice! In effetti avevo cercato anche io qualcosa prima di prenderlo e non avevo trovato niente così mi sono buttata! Io direi che non possiamo lasciarci scappare questo pennelluccio, anche l'altro nuovo da fondotinta non sembrava affatto male ma di quel tipo ho già qualcosa! Fammi sapere poi cosa ne pensi! Un bacio!

Marguerite N. ha detto...

Ecco un buon blending brush tanto per cominciare, insomma aumentare la qualità.
Grazie per la recensione. ;)

Elle ha detto...

Grazie a te per averla letta! Un bacione!

danig2002 ha detto...

sabato non ho resistito e l'ho comprato!
all'inizio ha perso un pò di peletti anche il mio, però è morbidissimo sul viso, pensavo peggio a dire il vero! lo sto usando con blush scuri minerali, perfetto!
l'unica cosa che non mi piace è che le setole nere perdono colore lavandolo...
ps. questo nuovo tema è carinissimo!!!

Elle ha detto...

Muahahah hai fatto bene! Grazie! Io non ho avuto il problema della perdita di colore, però se ti posso consolare, l'ho lavato una seconda volta e non ha più perso peli e con la saponetta al burro di karitè si è ammorbidito ulteriormente...urrà!

Posta un commento